17/4 a bergamo: memorie della resistenza e della deportazione

Resistenza significa non essere indifferenti e avere la capacità di indignarsi e prendere posizione contro tutte le ingiustizie sociali, contro le guerre, il terrorismo, il razzismo, le mafie, contro il degrado sociale, politico e istituzionale…perchè il 25 Aprile sia “ora e sempre Resistenza”

 
 
 
 
ANPI sezione “Eugenio Bruni” Bergamo città

 

 

            invita ad un incontro pubblico dedicato a

 

Intitolazione della sezione ANPI Bergamo città ad

                       Eugenio Bruni

                                                            

    ed un incontro sulla

                      Memoria della deportazione 

domenica 17 aprile 2011 dalle ore 15.30

presso ANPI Bergamo, via Borgo Palazzo,n.16

con i seguenti interventi

Salvo Parigi partigiano, presidente provinciale ANPI Bergamo

 

Carlo Salvioni  presidente Comitato Bergamasco Antifascista

 

Roberto Bruni figlio di Eugenio Bruni, già Sindaco di Bergamo, membro direttivo ANPI sez Bergamo cittadina. Saranno presenti familiari di Eugenio Bruni

 

Laura Tussi, docente, scrittrice e giornalista, autrice dei libri Memorie e Olocausto (Aracne 2009) e Il Dovere di Ricordare (Aracne 2010), promotrice del progetto “PER NON DIMENTICARE”,

Al progetto hanno aderito: Città di Nova Milanese, Comune di Cesate, Comune di Cormano, Città di Varedo, Città di Bresso, Città di Cinisello Balsamo, Comune di Sinalunga (Siena); ed inoltre il patrocinio e la collaborazione di:

ANPI, ANED, APEI, ARCINOVA, CAMPAGNA DI OBIEZIONE DI COSCIENZA ALLE SPESE MILITARI, CASA DELLA CULTURA-Milano, CENTRO STUDI SERENO REGIS-Torino, CENTRO INTERDISCIPLINARE DI SCIENZE PER LA PACE-UNIVERSITÀ DI PISA, FLC-CGIL, DIFESA AMBIENTE, EMERGENCY, FONDAZIONE GIANFRANCESCO SERIO, IL DIALOGO.org, ISTITUTO PEDAGOGICO DELLA RESISTENZA, OSSERVATORIO NAZIONALE ED EUROPEO PER IL RISPETTO DELLE PARI OPPORTUNITA’- ONERPO, PEACELINK, RETE ANTIFASCISTA NORD OVEST MILANO, TEATRO DELLA COOPERATIVA, LAVORATORI LARES METALLI PREZIOSI….e tanti altri.

 

Giuseppe Valota, presidente ANED di Sesto San Giovanni e Monza, (figlio del deportato Guido, morto a Mauthausen) ricercatore e autore del libro Streikertransport, la deportazione politica nell’area industriale di Sesto San Giovanni 1943-45 (Guerini e Associati 2008).

 

Emilio Bacio Capuzzo, Presidente ANPI di Nova Milanese

 

 

 

“PER NON DIMENTICARE”

 

Città di Nova Milanese

Comune di CesateMedaglia d’argento al Valore Civile

Istituto Comprensivo Via Prati, Desio (Monza e Brianza)

 

Lunedì 18 Aprile 2011 ore 21.00- Biblioteca- CESATE (MI)

 

presentano

 

Sergio Fogagnolo, storico, video “PARTITI PER BERGAMO”- strage nazifascista 10 Agosto 1944

Emilio Bacio Capuzzo, Partigiano, Presidente ANPI Nova Milanese

Laura Tussi, docente, giornalista, promotrice del Progetto “PER NON DIMENTICARE” Nova Milanese

 

 

Con il patrocinio: 

    

 

           Città di Nova Milanese

                 Comune di CesateMedaglia d’argento al Valore Civile    

                 Comune di Cormano

 

                   Città di Varedo

 

                   Città di Bresso

                   Città di Cinisello Balsamo (Milano)

                 Comune di Sinalunga (Siena)- Assessorato alla Memoria

 

 

    In collaborazione con:

 

     ANPI, ANED, APEI, ARCINOVA, CAMPAGNA DI OBIEZIONE DI COSCIENZA ALLE SPESE MILITARI, CASA DELLA CULTURA-Milano, CENTRO STUDI SERENO REGIS-Torino, CENTRO INTERDISCIPLINARE DI SCIENZE PER LA PACE-UNIVERSITÀ DI PISA, FLC-CGIL, DIFESA AMBIENTE, EMERGENCY, FONDAZIONE GIANFRANCESCO SERIO, IL DIALOGO.org, ISTITUTO PEDAGOGICO DELLA RESISTENZA, OSSERVATORIO NAZIONALE ED EUROPEO PER IL RISPETTO DELLE PARI OPPORTUNITA’- ONERPO, PEACELINK, RETE ANTIFASCISTA NORD OVEST MILANO, TEATRO DELLA COOPERATIVA, LAVORATORI

17/4 a bergamo: memorie della resistenza e della deportazioneultima modifica: 2011-04-12T15:15:44+02:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento