AMARTYA SEN: COME RIDURRE L’INGIUSTIZIA…

Come si riduce l’ingiustizia sociale? Lo Spi discute con il premio Nobel, Amartya Sen. “Come ridurre l’ingiustizia nonostante le nostre idee diverse sullo stato ideale delle cose”, non è solo l’obiettivo che Amartya Sen, premio Nobel per l’economia nel 1998, ha cercato di raggiungere con il suo ultimo libro “L’idea di giustizia”. E’ stato anche il tema della giornata di studio promossa dallo Spi CGIL martedì 24 maggio, a Roma. Al teatro Capranica, ore 10.00, i pensionati CGIL hanno incontrato Amartya Sen che ha tenuto una lectio magistralis sul tema “L’idea di giustizia come strumento operativo per l’azione”. 

 

Amartya Sen incontra i pensionati Cgil

Il premio Nobel 
e l’idea di giustizia

 

Ricca e partecipata la giornata di studi Spi Cgil del 24 maggio con il Premio nobel Amartya Sen (in foto). Al centro del seminario, l’idea di giustizia di Sen e le azioni del sindacato per ridurre le disuguaglianze. Mattina inaugurata da Carla Cantone, poi dedicata alla lectio magistralis di Sen, con dibattito fra R. Terzi, F. Barca, G. Epifani, C. Saraceno. Pomeriggio, le esperienze di contrattazione sociale in diversi territori del paese. 

 

– Il video della giornata

– Relazione di Carla Cantone

– Lezione di Amartya Sen

– Intervista al Premio Nobel sull’attualità

– Slides: i tre ragazzi e un flauto

– Interventi del mattino

– Interventi del pomeriggio
 

 

GRAZIE

AMARTYA SEN: COME RIDURRE L’INGIUSTIZIA…ultima modifica: 2011-05-29T12:10:00+02:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento