Litigare bene con i figli adolescenti

 

    

 

 

Come litighi con i tuoi figli adolescenti?

29 marzo a Milano, workshop formativo:

Litigare bene con i figli adolescenti, conduce Daniele Novara

Il rapporto con gli adolescenti è spesso faticoso
e non è facile trovare il modo per gestire
la loro naturale conflittualità.

Dimenticate le pratiche inefficaci e dispendiose

(insistere, parlare troppo, urlare, fare domande inquisitorie)

per sviluppare nuovi approcci maieutici basati su ascolto

e negoziazione, resistenza e silenzio attivo, gioco di squadra

e convergenza educativa sul padre (continua…)

 

  Metodologia: esercitazioni, attività di gruppo, restituzioni, dimostrazioni operative.
Alla fine del workshop verrà rilasciata una dispensa con indicazioni operative e pratiche.

 

  Sede: viale Elvezia 12, Milano

  orari 9,30-13,00 14.00-17,30

 

  Costo 90 euro.

  Promozioni non cumulabili:
  Ci penso per tempo: 10% di sconto per chi si iscrive entro un mese dall’inizio del workshop
  Meglio ben accompagnati: 10% di sconto per chi si iscrive in 2 o più

Ufficio Stampa

Centro Psicopedagogico per l’educazione
e la gestione dei conflitti

Via Campagna 83, 29121 Piacenza
tel. e fax 0523.498594
www.cppp.it

CORSO SULLA FACILITAZIONE DI GRUPPI (Casa per la Pace Milano)

da Fulvia Candeloro che ringraziamo

Ogg: CORSO SULLA FACILITAZIONE DI GRUPPI: DUE FINE SETTIMANA alla Casa per la Pace Milano

15-16 e 22-23 Febbraio   CORSO SULLA FACILITAZIONE DI GRUPPI: DUE FINE SETTIMANA alla Casa per la Pace Milano

Il corso offre strumenti a chi vuole riuscire a facilitare riunioni e percorsi per prendere decisioni dal basso col metodo del consenso e per portare un gruppo a sperimentare la leadership diffusa.

Svolto con metodologia teorico-pratica. Un corso esperienziale per la crescita dei gruppi e della persona, rivolto ad adulti, volontari, associazioni, coordinatori, insegnanti, operatori del sociale, educatori…

15-16 febbraio [12 ore] sabato h. 9-18; domenica h. 9,30-13,30.Formatore Pino De Sario, psicologo sociale, professore all’Università di Pis. Scarica programma

22-23 febbraio [15 ore] sabato h. 9-18; domenica h. 9,30-16. Formatrice Anna Fazi, facilitatrice sociale. Scarica programma

Quota di iscrizione: 100€ per i due weekend

www.casaperlapacemilano.it

 

 

………..

SO-STARE NEL CONFLITTO


SO-STARE NEL CONFLITTO®

corso annuale in gestione maieutica dei conflitti

XVII edizione, da giugno 2013 – marzo 2014, Piacenza

Unico nel suo genere, il corso annuale So-stare nel conflitto offre l’opportunità di imparare a gestire in modo efficace i conflitti personali e di sviluppare competenze significative nella gestione della conflittualità sul piano professionale.

Si tratta di so-stare un anno della propria vita, dedicato a lavorare sulla propria percezione delle esperienze conflittuali e ad apprendere nuove modalità sostenibili di gestione delle stesse. L’approccio metodologico, estremamente innovativo, è quello maieutico: senza lezioni frontali, valorizza la dimensione del gruppo e utilizza strumenti peculiari (il Diario dei conflitti, lo psicodramma moreniano, l’autobiografia), oltre a esercitazioni e dimostrazioni di varia natura, per lavorare sull’apprendimento individuale consolidando le competenze personali già acquisite e integrando nuovi saperi e nuove metodologie.

So-stare nel conflitto è uno dei corsi storici del Cpp: giunto alla sua 17esima edizione ha visto l’avvicendarsi di centinaia di corsisti e si è arricchito negli anni di un bagaglio di conoscenze ed esperienze significative e innovative.

Oggi è un’opportunità per cambiare la propria vita: imparare qualcosa di sé, trasformare il proprio approccio alla conflittualità, sviluppare competenze interessanti che possono, in questi tempi incerti, rivelarsi vincenti.

Questo corso annuale è una delle due annualità obbligatorie

della Scuola Triennale di Formazione Maieutica

 

Qui trovate il programma e le informazioni più dettagliate sul corso

 

Per ulteriori informazioni:

info@cppp.it

tel. 0523.498594

Le iscrizioni al corso chiudono il 30 maggio 2013

’APPROCCIO NARRATIVO-RELAZIONALE AL LUTTO

Enrico Cazzaniga, L’APPROCCIO NARRATIVO-RELAZIONALE AL LUTTO, in Nicola Ferrari (a cura di), AD OCCHI APERTI. La relazione d’aiuto alla fine della vita e nelle esperienze di perdita, Edizioni Libre…
 
 
 
 
 
 
—–

11/11 CARROPONTE: presentazione del testo “Psicopatologia e Politica”

PURTROPPO IO SONO VIA MA SUGGERISCO A TUTTI LA PRESENZA. CIAO. PAOLO  

——————————

Cari colleghe e colleghi, 

il giorno 11 settembre 2012, ore 20.00, presso lo spazio Carroponte di Arci Milano (http://www.carroponte.org/IT/Calendario/2012/settembre/11.aspx) via Granelli 1 – 20099 Sesto San Giovanni (MI), vi sarà la presentazione del nostro testo Psicopatologia e Politica che vede gli scritti di Ciriello, Ramella, Comelli, Valera, Cerabolini,  Bocchiola, Cabua, Granata, Marco Riva, Seganti, Verde, Pinato, Barbare, Campione, Crialesi, Moretti, Colavero. 
Potremo insieme provare a riflettere sul senso per il mondo interno dell’ influenza dei grandi contenitori sociali. 
 
Questo libro è il frutto della riflessione del CRPG (Centro Ricerche Psicoanalitiche di Gruppo di Milano) sui rapporti fra le crisi etico – politiche e i disagi dell’individuo contemporaneo, a cavallo fra modi soggettivi e di massa per difendersi dal dolore psichico; questa riflessione assume  maggiore  importanza in un’epoca insidiosamente silenziosa sulle pervasive linee di continuità fra mezzi di massa, personalità dei personaggi mediatici e analogie mimetiche con alcuni temi della clinica dei soggetti.
Lo studio dei contenitori culturali operanti , del pensiero di gruppo e delle relazioni presenti in essi fra i suoi membri, assume clinicamente  un valore importante, ma rappresenta anche una spinta verso una cultura della  clinica in una continuità fra individuale, familiare, gruppale, istituzionale e politico.
Gli autori, che da anni si dedicano ad un lavoro interdisciplinare, provano a dialogare con sistemi complessi e con oggetti estesi, nell’ambito della loro pertinenza psichica.
 

 

 

PROFILO AUTORE 
 
FRANCESCO COMELLI
Psichiatra, psicoanalista della Società Psicoanalitica Italiana (SPI), membro IPA, didatta dell´Istituto Italiano di Psicoanalisi di Gruppo (IIPG), Direttore della scuola IIPG di Milano, svolge attività psicoanalitica individuale e di gruppo sia presso il proprio studio sia presso enti istituzionali, dove ha ricoperto ruoli di direzione. Svolge attività clinica con gruppi multifamiliari.
Docente di Etnopsicopatologia del Corso di laurea specialistica di Psicologia clinica dell´Università degli Studi “Carlo Bo” di Urbino e di Intervento Psicologico nei Gruppi presso la Scuola di Specializzazione di Psicologia Clinica della Facoltà di Medicina dell´Università degli Studi di Milano.
Direttore scientifico dell’ ABA (Associazione Studio e Ricerca Anoressia e Bulimia) e dei corsi ECM che l’ ABA svolge annualmente sui disturbi della contemporaneità.