federico valera, un genio da scoprire, possibilmente non postumo

  • 2 condivisioni
    •  
      Federico Valera 

      Ok, ora inchinatevi a me, sciocchi mortali. Presto sarò uno scrittore, e la cosa mi renderà unico. O meglio mi renderebbe unico, se il 95% delle persone che conosco no scrivesse. Il dato sale poi dolorosamente al 100% tra gli amici scrittori. Amici fra di loro, perché a me non mi si filano proprio, gli scrittori. A parte quell’ostia di Umbertone Eco, che è lì tutti i venerdì a smaronarmi e dai andiamo a ballare sui tavoli al Tex-mex, che l’ultima volta chi l’ha dovuto disincastrare quando è finito sotto il toro meccanico? ok, Federico, ora la smetti.

      • venerdì alle 23.31 ·  ·  1
      •  
        Federico Valera 

        Scrivere è la mia vita. Ovviamente solo quando sono in ferie, se si spacca la wii, youporn è bloccato, ho finito le arachidi, piove, mia moglie mi ha rinchiuso in casa, mi sono spaccato un arto, mi si è versata la birra sul digitale, il libro che sto leggendo fa cagare, il telefono è guasto, il frigo pure, lo scaldabagno peggio e un altro paio dei miei passatempi che se digitassi qui le mie amicizie fb si ridurrebbero a ” Luana fior di loto” e

        • Federico Valera Nulla di illegale, per carità. Solo stomachevole per quegli snobboni dei palati fini. Che poi in tenuta da wrestling non sono mica così brutto. Certo la protezione animali avrebbe da ridire. E non è che ogni volta che sparisce una vecchietta dal centro anziani qui a Peschiera poi mi devono dare la colpa. L’ho fatto una volta, ok, non è che adesso è sempre colpa mia.

          venerdì alle 23.39 · 
        •  

          Federico Valera E’ come se ogni volta che mia moglie trova della bava sullo specchio dovesse incolparmi di aver limonato da solo. Che vuol dire? ci sono almeno otto motivi per cui un pò di bava può finire su uno specchio. Certo, sarà più difficile discolparsi una volta che avrà analiz BASTA HO DETTO! scusatemi, è che domani lavoro. Peccato, non potrò scrivere. evvai…

          Federico Valera Il libro si può trovare ovunque, a meno che non lo cerchiate in libreria. Scherzo. Dovrebbe avere una buona distribuzione, al limite sarà ordinabile online, sul sito della Vololibero. Uscirà presumibilmente intorno al 20 Marzo. 

          Federico è mio ex collega. Eppure lo trovo per bene, modesto, simpatico e molto divertente. Non perdete il libro!!!!!!!!!!!!!!!!! Vi darò tempestivamente le news sulla pubblicazione e reperibilità
          Paolo

federico valera, un genio da scoprire, possibilmente non postumoultima modifica: 2012-02-13T22:44:16+01:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento