FORMAZIONE “IN PILLOLE”

Da giovane fui afflitto da una grave forma di nevrosi (almeno credo; è infatti un’autodiagnosi. Fui un caso non trattato, purtroppo!). Ad ogni esame (facevo filosofia) dovevo produrre una serie di sunti progressivamente sempre un po’ (non troppo!) più sintetici dei testi studiati. Inutile aggiungere che a due esami dalla fine e con la tesi già in ballo decisi di smettere per darmi ad una vita “normale”.

Tuttavia qualche traccia di quella ossessività mi è rimasta e tutto sommato si è rivolta in positivo. Quando ho tempo amo ancora riassumere per scritto i libri (almeno alcuni) che leggo. Sono sintesi poco curate. Tuttavia ve le propongo perché credo comunque interessanti (o quantomeno non inutili).

 

 

 

                                                                      …

FORMAZIONE “IN PILLOLE”ultima modifica: 2009-10-03T11:30:47+02:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento