I miei compagni di classe volevano essere arabi. Ora dicono “voi e noi”. Perché non ci riproviamo?

La città nuova
I miei compagni di classe volevano essere arabi. Ora dicono “voi e noi”. Perché non ci riproviamo?
Sat, 24 Mar 2012 06:00:27 +0000
Tanto tempo fa…. nel 1980, mio padre camminava per le strade di Lucca. Quando i suoi amici lucchesi lo fermavano per parlare della Siria, rimanevano tutti incantati. Sembrava che raccontasse cose incredibili, esotiche, uniche, quando parlava di quanto la campagna di Homs assomigliava a quella toscana. Per aiutarlo a integrarsi –anche se allora questa parola […]
I miei compagni di classe volevano essere arabi. Ora dicono “voi e noi”. Perché non ci riproviamo?ultima modifica: 2012-03-24T19:50:04+01:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento