GUIDO ROSSA, UNO DEI NOSTRI EROI

 


 
Io oggi ricordo Guido Rossa, operaio comunista e sindacalista della Cgil a Genova che fu assassinato il 24 Gennaio del 1979 dai terroristi delle Brigate Rosse, perchè aveva lottato contro le Brigate Rosse in fabbrica e denunciato un collega brigatista. A Sabina sua figlia e mia collega il mio abbraccio affettuoso. A tutti noi l’obbligo di fare memoria della sua vita per ricordarci che si può e si deve sempre dire di no, a qualsiasi sopruso, a qualsiasi violenza, a qualsiasi fascismo, anche colorato di rosso.
 
 
 
MI ASSOCIO: PAOLO
 
 
 
VEDETE ANCHE:
 
 
  1. Guido Rossa, mio padre – Fasanella Giovanni; Rossa Sabina – Libro

    www.ibs.it/code/9788817010658/fasanella…/guidorossamio.html

    Guido Rossa, mio padre è un libro di Fasanella Giovanni; Rossa Sabina pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli nella collana Futuropassato.

  2.  

    Guido Rossa, mio padre – aNobii

    www.anobii.com/…/Guido_Rossa,_mio_padre/…/01ba25944f4c0a70…

    È l’alba del 24 gennaio del 1979. Le Brigate rosse uccidono il sindacalistaGuido Rossa, che aveva provato a rompere il clima di omertà che regnava

  3.  

    Guido Rossa, mio padre – La clé des langues

    cle.ens-lyon.fr › ItalienBibliothèqueFiches

    Il 24 gennaio del 1979 alle 6,30 del mattino, a Genova, Guido Rossa, sindacalista e operaio all’Italsider viene prima gambizzato e poi ucciso dalle Brigate rosse,

 

….

GUIDO ROSSA, UNO DEI NOSTRI EROIultima modifica: 2013-01-24T08:25:00+01:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento