Lavorare tutti, lavorare meno. Vale ancora?

Lavorare tutti, lavorare meno. Vale ancora?

 
 
 

20111203-lavoro

Il sociologo De Masi immagina un futuro nel quale il lavoro esecutivo (salariato) occuperà un numero di ore sempre minore, a favore dell’ampliarsi delle ore dedicate a  quello che egli chiama “ozio creativo”

Lavorare tutti, lavorare meno. Vale ancora?ultima modifica: 2011-12-03T19:44:38+01:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento