NO AL NUCLEARE

BENVENUTO NELLA NUCLEAR HOTLINE!

Ciao paolo,

il nostro Governo intende riportare il nucleare in Italia, senza consultare i cittadini e scavalcando le competenze delle Regioni in materia di energia.Venerdì notte i nostri volontari sono entrati con i gommoni a Piazza San Marco, tanto era alta l’acqua a Venezia.

Il nucleare non salverà Venezia e impedirà all’Italia di investire nelle vere soluzioni per i cambiamenti climatici: rinnovabili ed efficienza.

La nostra azione non si è fermata qui. Sabato mattina abbiamo attivato la “Nuclear Hotline”, portando in sei grandi città italiane (Venezia, Roma, Napoli, Bari, Milano e Firenze) 14 cabine telefoniche in stile inglese: tanti cittadini hanno già chiamato e lasciato il proprio messaggio contro il nucleare.

Se anche tu vuoi lasciare un messaggio contro il nucleare, chiama il numero verde gratuito 800.864.884. Consegneremo tutti i messaggi raccolti ai candidati alle prossime elezioni regionali del 28 e 29 marzo.

Ti ricordiamo che il nostro appello contro il nucleare sul sito Nuclear lifestyle ha superato le 50.000 firme e il numero sta continuando a crescere! Se non lo hai ancora fatto, partecipa anche tu alla nostra campagna contro il nucleare.

Saluti e a presto!

Andrea Lepore
Responsabile Campagna Nucleare


PS: Come saprai, Greenpeace è indipendente e realizza le sue campagne solo grazie all’aiuto di singole persone come te.

Diventa un sostenitore di Greenpeace! Sostieni questa e altre campagne in difesa del pianeta cliccando qui.

 

 

CIAO

NO AL NUCLEAREultima modifica: 2010-02-23T23:32:00+01:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento