per mario monicelli

Greg Horwitch ‎”Referring to the director’s suicide, [Stefania] Sandrelli told the Italian news
agency ANSA that ‘knowing Mario, this was for him an extreme gesture of
freedom, of anti-conformism.'”

www.telegraph.co.uk

Mario Monicelli, who died on Monday aged 95, was one of the principal fathers of Italian comedy films; a director of radical views, he became a political irritant as a trenchant critic of his country’s prime minister, Silvio Berlusconi.

per mario monicelliultima modifica: 2010-11-30T21:03:40+01:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “per mario monicelli

  1. Caro Mario, un saluto da un credente. Mi immagino il tuo stupore quando improvvisamente ti sei trovato davanti a Lui. Sgranando gli occhi a palla, avrai detto come nel tuo film Amici miei e come i compagni del rione Monti: “Ma li mor…” Allora esisti!!
    Beato te che hai già visto e sperimentato la Sua misericordia. Gli avrai anche detto, ma perchè non Ti sei fatto vivo un po’ prima?
    Chissà se avrà risposto: C’ero, ma non nel modo che hai pensato tu. Boh, ti sara scappato, ma perchè tutti ‘sti misteri?
    Lui ha proseguito:”Non te lo posso dire ora, e che mistero sarebbe?
    Ormai sei qui e goditi un po’ di pace.
    Tu, allora, dici: “Ma non devo andare all……?

    Caro Mario, qui mi devo fermare perchè non so come andare avanti. Il discorso si sta facendo un po’ troppo difficile per me e, credo, per tutti. L’unica cosa che credo di poter dire è che il Tempo di là non esiste; è stato fatto solo per noi sulla Terra. Poi, ci provo e dico: “Sarà solo una ‘condizione’ uno ‘status’ ? Boh! Ammappalo come parlo difficile!
    Vivi tranquillo e caso mai fatti venì un’idea per un film. Quando ti raggiungerò, me lo farai vede’.
    A presto (corna!) o meio tardi. Boh? Gianni

Lascia un commento