SERVAS

 

 

SERVAS è un’associazione per la pace e la nonviolenza che opera attraverso il viaggio, l’incontro, l’amicizia e lo studio.

Fondata in Danimarca nel 1949 dall’americano Bob Luitweiler, pacifista e obiettore di coscienza, con gli anni si è diffusa in tutti i paesi del mondo. Chi si iscrive a Servas ne condivide le idee fondanti e desidera vivere amicizie internazionali, conoscere popoli e culture, dare un contributo personale alla pace e alla cooperazione attraverso l’ospitalità disinteressata.

Servas non è un’agenzia di viaggi e non è un modo per viaggiare low cost. Ospitanti e viaggiatori Servas entrano in contatto tra loro attraverso la lista nazionale di ciascun paese, che ogni socio riceve all’atto dell’iscrizione. Il viaggiatore Servas organizza da sè il proprio percorso e partecipa alla vita quotidiana dei soci ospitanti; a sua volta, permette ad amici del suo e di altri paesi di partecipare alla sua vita, anche solo per un paio di giorni. Servas è un mezzo per comunicare veramente con gli altri e superare i pregiudizi. Il viaggiatore Servas non è solo un turista, bensì una persona che crede che la pace sia possibile attraverso l’incontro e la conoscenza diretta di persone e culture.

I soci Servas sono Porta Aperta, Open Door in inglese, o Day Host, chi accoglie “di giorno”.
I soci Porta Aperta offrono e ricevono ospitalità per un paio di notti. I Day Host, soci che non sono in grado di offrire una sistemazione per la notte, incontrano i viaggiatori per indicare loro percorsi, accompagnarli nella visita alla loro città, condividere un pasto, ecc.; anche i Day Host ricevono ospitalità. Ogni paese ha una lista nazionale di iscritti.

Servas si basa sul lavoro volontario e gratuito dei soci ed è organizzato localmente attraverso Coordinatori Regionali e Local Help (collaboratori locali) che mantengono i contatti con i soci e i simpatizzanti; la conoscenza di Servas avviene sempre col passaparola di amici o attraverso il sito web

http://www.daddo.it/servas/chisiamo.htm

CIAO

SERVASultima modifica: 2010-07-13T11:26:00+02:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento