AMARTYA SEN E IL CAPITALISMO

“Devo dire che sono scettico quando sento parlare di un nuovo capitalismo. In realtà non so quanta utilità abbia oggi il termine capitalismo. Io penso sia più giusto parlare della necessità di un nuovo equilibrio tra istituzioni, di come le istituzioni possano garantire un equilibrio economico fondato su principi di equità e con la giusta attenzione ai più vulnerabili. Per fare questo serve una democrazia globale, serve più dialogo, serve una pratica di governo fondata sulla discussione e la cooperazione, partendo dalla responsabilità dei paesi più grandi. Credo che la crisi offra la possibilità di riesaminare questioni di fondo alle quali in tempi normali non si pensa”.


Amartya Sen

16/1 convegno: lotta alla povertà

Gentile amica, gentile amico,
Caritas Ambrosiana è lieta di invitarti al convegno al titolo: “Lotta alla povertà – 
Oltre la crisi, appunti per il futuro”
 che si terrà sabato 16 gennaio 2010 presso il 
Salone Pio XII – Via S. Antonio, 5 a Milano. Il Convegno propone una riflessione in ottica internazionale sugli effetti della crisi e su cosa significhi in questo nuovo quadro l’impegno per uno sviluppo più equo e sostenibile.



Il programma dei lavori prevede una mattinata assembleare con quattro relazioni fondamentali e un pomeriggio divisi a gruppi in laboratori tematici.


I quattro temi che saranno sviluppati nella mattinata sono:


– SVILUPPO UMANO SOSTENIBILE E QUALITÀ DELLA VITA (Enrica Chiappero, economista – Università di Pavia)


– LE CONSEGUENZE ECONOMICHE DELLA SPERANZA (Roberto Mancini, filosofo – Università di Macerata)


– RUOLO DELLE ISTITUZIONI E COMPITI DI CITTADINANZA (Humberto Ortis Rica, segretario esecutivo Ceas Comision episcopal de accion social – Perù) 


– UN’ALTRA COOPERAZIONE È POSSIBILE? (Massimo Pallottino, responsabile Asia Area internazionale Caritas Italiana)



Introduce e modera: Riccardo Moro (economista, Fondazione Giustizia e Solidarietà).



Iscriviti ora on-line


Questo convegno è promosso da: 
Caritas Ambrosiana, 
Centro Ambrosiano di Documentazione e Studi Religiosi, 
Centro Documentazione Mondialità, 
Ufficio Diocesano Pastorale Migranti, 
Ufficio Diocesano Pastorale Missionaria.



“Devo dire che sono scettico quando sento parlare di un nuovo capitalismo. In realtà non so quanta utilità abbia oggi il termine capitalismo. Io penso sia più giusto parlare della necessità di un nuovo equilibrio tra istituzioni, di come le istituzioni possano garantire un equilibrio economico fondato su principi di equità e con la giusta attenzione ai più vulnerabili. Per fare questo serve una democrazia globale, serve più dialogo, serve una pratica di governo fondata sulla discussione e la cooperazione, partendo dalla responsabilità dei paesi più grandi. Credo che la crisi offra la possibilità di riesaminare questioni di fondo alle quali in tempi normali non si pensa”.


Amartya Sen

Cordiali Saluti

Alessandro Comino
Caritas Ambrosiana
Web Communication