nl di global voices (in italiano)

saluto agli 855 iscritti alla newsletter di Global Voices in italiano!

Questa settimana ci occupiamo dei venti di guerra fra le due Coree e fra Nicaragua e Costa Rica, e poi di Iran, Palestina, Brasile, Bhutan e Cuba.
Prima di passare agli articoli, ricordiamo ai lettori un’iniziativa promossa dal nostro partner Voci Globali e dall’associazione Nessuno,
che al Cine Teatro Baretti organizzano per oggi lunedì 29 novembre alle ore 21 la proiezione del documentario di Andrea Segre “Il sangue verde”, sui fatti di Rosarno. Ingresso: 2 euro. Per ulteriori informazioni, ecco il link dell’evento:
http://www.facebook.com/event.php?eid=176108032404852

Ecco gli articoli di questa settimana:

1. Schermaglia tra le due Coree: immediate su twitter reazioni e testimonianze dirette
Almeno due i militari sudcoreani uccisi, oltre a una dozzina di feriti e alcuni edifici distrutti dalle fiamme, nell’improvviso attacco della controparte del Nord. Il fuoco incrociato ora si è fermato, ma la paura di una guerra imminente non cesserà così presto. Immediate le reazioni e i commenti su Twitter.
http://it.globalvoicesonline.org/2010/11/schermaglia-tra-le-due-coree-immediate-su-twitter-reazioni-e-testimonianze-dirette/

2. Aggiornamento sul conflitto di confine tra Nicaragua e Costa Rica
Dopo aver già descritto il conflitto in corso per una striscia di confine comune tra i due Paesi, qui vengono analizzati più approfonditamente i maggiori temi della disputa, in particolare rispetto a Google Maps e al ruolo del militare nicaraguense Edén Pastora.
http://it.globalvoicesonline.org/2010/11/aggiornamento-sul-conflitto-di-confine-tra-nicaragua-e-costa-rica/

3. Iran: sotto processo il più giovane blogger mai detenuto
Altro triste primato per il governo iraniano, dopo il primo blogger arrestato della storia, al primo blogger morto in carcere. Il 18enne Navid Mohebbi è detenuto nel carcere della città di Sari, mentre è partita l’ondata di cyber-attivismo in vista del processo a porte chiuse.
http://it.globalvoicesonline.org/2010/11/iran-sotto-processo-il-piu-giovane-blogger-mai-detenuto/

4. Blogger palestinese arrestato per aver criticato l’Islam su Facebook
Arrestato dalle autorità palestinesi per aver creato una pagina su Facebook denominata “Allah”, il caso di Waleed Khalid Hasayin rivela la persecuzione nei confronti di una minoranza atea e “liberale” che pure esiste nel mondo musulmano. Online circolano petizioni e monta l’attivismo a sua difesa.
http://it.globalvoicesonline.org/2010/11/blogger-palestinese-arrestato-per-aver-criticato-lislam-su-facebook/

5. Brasile: prosegue l’eradicazione dei nativi Guarani Kaiowa
Pur avendo perso quasi tutte loro terre, i Guaraní rimangono una delle maggiori popolazioni indigene brasiliane. Ma nello Stato del Mato Grosso do Sul, rimangono vittime di attacchi e prevaricaricazioni — una precaria situazione sta anche causando l’allarmante crescita dei suicidi.
http://it.globalvoicesonline.org/2010/11/brasile-prosegue-leradicazione-dei-nativi-guarani-kaiowa/

6. Bhutan: il Khuru e l’ascesa dei movimenti femministi
Le donne del Bhutan potrebbero avere involontariamente innescato i loro primi movimenti femministi, dopo la recente intromissione in uno sport tradizionalmente dominato dagli uomini, il Khuru, una sorta di gioco delle freccette. Ne discute la blogosfera locale.
http://it.globalvoicesonline.org/2010/11/bhutan-il-khuru-e-lascesa-dei-movimenti-femministi/

7. Cuba: arriva la fibra ottica, ma per i cittadini l’accesso online rimarrà filtrato e ristretto
L’atteso annuncio dell’arrivo del cavo in fibra ottica (da gennaio 2011) offrirà connettività di 3.000 volte superiore all’attuale. Molte fonti ribadiscono tuttavia che quest’innovazione non comporterà affatto una maggiore accessibilità dei cittadini al web, considerato comunque dal governo un fattore negativo.
http://it.globalvoicesonline.org/2010/11/cuba-arriva-la-fibra-ottica-ma-per-i-cittadini-laccesso-online-rimarra-filtrato-e-ristretto/

Con questo si conclude la newsletter di questa settimana: se avete gradito, condividete il nostro gruppo con i vostri contatti! Potrete trovare nuovi articoli ogni giorno all’indirizzo:
http://it.globalvoicesonline.org/
Per seguire i blog dal mondo anche nel progetto partner di Voci Globali, in collaborazione con La Stampa, andate all’indirizzo:
http://www.lastampa.it/vociglobali
Inoltre, vi ricordiamo che sta per concludersi il nostro progetto di raccolta fondi su YouCapital.it: è possibile contribuire con donazioni da 5 euro in su. Trovate tutte le informazioni per contribuire a questo indirizzo: http://www.youcapital.it/?p=1006

Alla prossima settimana con una nuova newsletter!