psicologi e “guaritori d’omosessualità”


Carissime/i,
questa volta ho realizzato un’inchiesta fra 100 psicologi degli Ordini di Firenze, Roma e Milano, per verificare se davvero seguono le indicazioni dell’Ordine Nazionale degli Psicologi circa il divieto di utilizzo di qualsiasi terapia volta a “guarire dall’omosessualità, ristabilendo l’orientamento eterosessuale naturale”, terapie che più volte l’Ordine Nazionale ha definito “prive di qualsiasi validità scientifica”.
Ecco il video:
http://www.youtube.com/watch?v=syyhSG1Wqwo
Purtroppo ancora oggi un’altissima percentuale di psicologi continua a fare uso di queste terapie, mischiando ignoranza e patologie, Bibbia a Satana. Guardate il video, condividetelo sul vostro profilo FB, inoltratelo ai vostri amici. L’informazione libera si costruisce, prima di tutto, dal basso.

Ho deciso di accompagnare la video inchiesta con due approfondimenti: due interviste ad altrettanti avvocati da anni impegnati contro le discriminazioni per l’orientamento sessuale.
Intervista all’avvocatessa Saveria Ricci: http://www.youtube.com/watch?v=Y6z4h12mGww
Intervista all’avvocato Antonio Rotelli: http://www.youtube.com/watch?v=tyuoXUTbJBY

Vi consiglio anche di vedere un’inchiesta video che ho realizzato due anni fa, in collaborazione con Ornella De Zordo, infiltrandomi con una telecamera nascosta in un cosiddetto “corso di guarigione per omosessuali”, organizzato da una frangia estremista della chiesa cattolica. Youtube me lo censurò, potete comunque vederlo qui:
http://www.saveriotommasi.it/video/inchieste/guarire-si-deve/

Il più grande contributo all’impegno per i diritti è condividere con i vostri amici questi video. Però potete anche decidere di dare un contributo economico, qui:
http://www.saveriotommasi.it/donazioni/

Per vedere tutti i miei 178 video:
http://www.saveriotommasi.it/video/

I diritti, sono la mia risposta.

Un abbraccio di pace,

Saverio Tommasi