RIPARTE IL FUTURO

senza corruzione

RIPARTE IL FUTURO

Ciao Paolo

Grazie alla tua firma stiamo dando voce alle migliaia di cittadini che vogliono combattere la corruzione. Ma dobbiamo fare di più: dobbiamo raccogliere altre firme per essere sicuri che al primo momento utile il Parlamento rispetti l’impegno preso con tutti noi. 

 

Ecco due modi con cui puoi fare la differenza:

 

1) VIA MAIL

Invita i tuoi amici scrivendogli via posta elettronica. Messaggio da inoltrare alla tua rubrica: 

 

———–

Ciao!

 

Ho firmato la petizione di Riparte il futuro contro la corruzione. Entro i primi cento giorni di attività parlamentare dobbiamo riuscire a cambiare la legge contro la corruzione. 

È importante ed urgente. Firma anche tu anche tu su http://www.riparteilfuturo.it/

 

———–

 

 

2) CON FACEBOOK E TWITTER

Condividi ora con i tuoi amici l’appello video di Don Ciotti:

donciotti.png

“I primi 100 giorni del nuovo Parlamento stanno volando via. Dobbiamo fare in fretta e modificare il voto di scambio. È un primo passo importante, per arrivare a una legge sulla corruzione più forte e incisiva. Non ci possiamo fermare, dovete contaminare, interloquire con quei politici che hanno scelto di giocare a carte scoperte. Riparte il futuro deve diventare la vostra voce, il nostro punto di riferimento, uno strumento che entra nelle nostre coscienze. Questo sito ci accompagnerà in questa grande scommessa, che ci serve per voltare pagina.”

Condividi via Facebook 

Condividi via Twitter

 

CONDIVIDI SU TWITTER CONDIVIDI SU FACEBOOK

www.riparteilfuturo.it



——-