tunisia e diritti umani – orazione per la resistenza

Tunisia e diritti umani: il decalogo di Amnesty

 
 
 
Dalla messa al bando della tortura alla riforma del sistema giudiziario. Dall’abolizione della pena di morte alla libertà d’informazione. Promemoria dell’organizzazione umanitaria ai candidati all’assemblea costituente, chiamati a redigere la nuova costituzione.
 
 
Aggiungi a SpecialiCondividiCondividi con notaSegna come già lettoInvia a

(titolo sconosciuto)

 
 
 
ORAZIONE CIVILE PER LA RESISTENZA di Daniele Biacchessi al Museo
Museo storico della Liberazione 00185 R0ma – Via Tasso 145   Sabato 15 ottobre, ore 17   …
tunisia e diritti umani – orazione per la resistenzaultima modifica: 2011-09-29T14:52:24+02:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento