Verba Volant: le scrittrici migranti si raccontano

roba da donne.jpg

Data:
giovedì 13 maggio 2010
Ora:
17.30 – 20.00
Luogo:
Mega Terra – Forlì
Via:
Corso della Repubblica 154
Città/Paese:
Forlì, Italy

Descrizione

Quattro incontri dedicati all’universo femminile – dalla storia delle conquiste sociali e politiche all’esperienza della maternità, dai cambiamenti nelle mode al linguaggio letterario – insieme a protagoniste del mondo dell’informazione, dell’arte e della cultura.
Torna a Forlì la rassegna “Verba Volant: scrittrici in città”, giunta alla quarta edizione e promossa dal Forum delle donne con il sostegno di Coop Adriatica, il patrocinio di Comune e Provincia di Forlì-Cesena, e la collaborazione dell’associazione L’Ortica e di Sapim.

Giovedì 13 maggio, al Mega Terra in Corso della Repubblica 154, Silvia Camillotti, ricercatrice e saggista, tratterà di emancipazione e scrittura con il suo “ Roba da donne”, analizzando testi di autrici, anche migranti, da diverse parti del mondo. A questo appuntamento, a chiusura del ciclo 2010, prenderanno parte anche due docenti dell’Università di Bologna – sede di Forlì: Maria Laura Lanzillo, della Facoltà di Scienze politiche “Roberto Ruffilli”, e Chiara Elefante, del Sitlec, dipartimento di Studi interdisciplinari su Traduzione, lingue e culture. Gli incontri, a ingresso gratuito, si terranno tutti alle ore 17.30 e si chiuderanno con un piccolo buffet.

Nelle passate edizioni, “Verba Volant” ha portato in città scrittrici del territorio, ma anche autrici di fama nazionale e internazionale: tra le altre, Lidia Ravera, Laura Pariani, Christiana de Caldas Brito, Jamila Hassoune, Gabriella Caramore, Josepha Idem, Françoise Thébaud, Loriana Rinieri, Mirtide Bonfanti, Lea Melandri e Fabiola Crudeli.

Verba Volant: le scrittrici migranti si raccontanoultima modifica: 2010-05-04T23:27:00+02:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento